Connect with us

[ESCLUSIVO] I migliori software P2PTV

Featured News

[ESCLUSIVO] I migliori software P2PTV

Coolstreaming è stato il primissimo sito web ad occuparsi dei P2PTV e della loro evoluzione, seguendo e fomentandone la crescita grazie ad un forum attivo e pronto al testing. Come ho scritto nell’articolo in cui ho parlato della storia dello streaming, i P2PTV sono in grande declino, sostituiti dalle piattaforme livestreaming, delle quali vi abbiamo fornito una panoramica completa di giudizio su ognuna delle più famose. Facciamo in questo articolo proprio ciò che abbiamo fatto per le piattaforme livestreaming, ossia elencandovi i software P2PTV più famosi, descrivendone le possibilità e dandovi un piccolo giudizio.

 

Sopcast è un software P2PTV attivo ormai da parecchi anni, che è attualmente quello più utilizzato. Il software può essere utilizzato sia per riprodurre i canali presenti sia per poter trasmettere il proprio canale televisivo, il cui tipo di streaming deve essere un wmv (richiede quindi Windows Media Player installato).

Lati positivi:

  • Vi sono presenti un vario numero di canali, specialmente per certi eventi importanti.
  • Il buffering avviene abbastanza velocemente e di norma è abbastanza stabile.
  • Interfaccia grafica leggera.
  • Disponibile sia per Windows che per Linux: inoltre, grazie ad alcune guide che si trovano in rete, è possibile emularlo anche su Mac grazie a CrossOver.

Lati negativi:

  • Il grande afflusso di persone tente a volte a saturare i canali più utilizzati, specialmente quando vi sono di mezzo eventi importanti.

TVUPlayer, sviluppato da TVU Networks è attualmente il P2PTV software più utilizzato dopo Sopcast. Con il solo software non è possibile trasmettere il proprio canale: è necessario possedere anche TVU Broadcast. E’ ricco di canali specialmente degli Stati Uniti.

Lati positivi:

  • Streaming piuttosto stabile e veloce nel buffering.
  • Disponibile sia per Windows, Mac ed addirittura per i dispositivi mobile con sistema operativo iOS (iPod Touch, iPhone e iPad) e Android.

Lati negativi:

  • Utilizza dei blocchi territoriali per certi canali, in modo che non possano essere visibili in certe nazioni.
  • Grafica un pò spartana.

Streamtorrent è uno degli ultimi nati nel panorama delle P2PTV ed è un pò diverso dagli altri perchè utilizza il protocollo BitTorrent. Nella sua lista compaiono canali televisivi di diverse nazioni.

Lati positivi:

  • Straordinaria stabilità video.
  • Interfaccia grafica minimale ma molto pulita e leggera.
  • Grande varietà di canali disponbili.

Lati negativi:

  • Il progetto è stato abbandonato, almeno per il momento, quindi non ci sono nuovi aggiornamenti all’orizzonte per un eventuale miglioramento.
  • Disponibile unicamente per Windows.

Tvants è stata una delle prime P2PTV in assoluto e, nonostante sia in grosso calo rispetto a qualche anno fa, continua ad essere utilizzato. I suoi canali sono molto simili a quelli di StreamTorrent. Su Tvants si può facilmente sia riprodurre canali che trasmetterli: è forse il software P2PTV più sicuro per chi desidera che un suo canale televisivo sia in una rete peer to peer.

Lati positivi:

  • Streaming molto stabile.
  • Ampia varietà di canali.
  • Interfaccia grafica bruttina ma leggera.

Lati negativi:

  • Buffering piuttosto lento.
  • Da tempo non si rilevano aggiornamenti nel software, sempre lo stesso da parecchi anni.
  • Pubblicità presenti nel player.

BeTV è un P2PTV piuttosto recente, sviluppato in Cina e contenente soprattutto canali cinesi.

Lati positivi:

  • Buffering piuttosto veloce.
  • Buona qualità video dei canali.

Lati negativi:

  • I canali disponibili sono pochi.
  • Disponibile unicamente per Windows

Più famosi in passato, ma ormai quasi in disuso ci sono i cinesi PPLive e PPStream, il primo famoso per ospitare tutte i canali della principale emittente cinese CCTV. Il secondo è interamente in lingua cinese, difficile da comprendere.

Continuereno l’aggiornamento di questo articolo con molti altri software in circolazione.

Ti potrebbe Interessare

Continue Reading

More in Featured News



News


Top News

To Top