Connect with us

Le migliori piattaforme per trasmettere LiveStreaming

Featured News

Le migliori piattaforme per trasmettere LiveStreaming

Le migliori piattaforme per trasmettere LiveStreaming


In questo ultimi anni sono aumentate in modo esponenziale le piattaforme che permettono d trasmettere in streaming il segnale.

Molte di queste utilizzano FlasMediaEncoder [FLME] un piccolo tool che permette lo stream del segnale in h264 che rappresenta a tutt’oggi il migliore codec nel rapporto prestazioni/qualita’.

QUI TROVATE LA GUIDA DEFINITIVA PER STREAMING SU FLASH MEDIA ENCODER

Di seguito vi elenchiamo le migliori piattaforme consigliate in esclusiva da CoolStreaming

[I siti verranno aggiornati progressivamente]

 

25

[ SOLO PRO]

Permette lo streaming sia da FLME che webcam. La piattaforma si e’ auto-imposta controlli sulla pirateria molto elevati.

Lati Positivi: – Streaming abbastanza stabile. – Le pagine dei canali sono abbastanza pulite e e veloci – Lo studio di trasmissione e’ altamente professionale.

Lati Negativi: – Il canale una volta avviato ha un limite di 50 utenti. Solo una volta approvato dalla redazione e’ possibile superare tale limite – Per i rigidi controlli sulla pirateria il materiale che potete streammare e’ praticamente pari a “zero” – Moltissime opzioni che confondono l’utente e alcune totalmente inutili

Copyright: Il canale una volta avviato ha un limite di 50 utenti. Solo una volta approvato dalla redazione e’ possibile superare tale limite

 

[ VOTO 6,5]

Permette lo streaming sia da FLME che webcam in HD senza alcuna limitazione

Lati Positivi: – Streaming abbastanza stabile. – Le pagine dei canali sono abbastanza pulite e e veloci –

Copyright: I canali vengono rimossi dopo una segnalazione da parte del titolare dei diritti.

 

Utilizzabile esclusivamente per Live Game , Sport Telecronaca o Canali di emittenti Tv.

Il successo delle piattaforme di live streaming è sempre più crescente e un colosso come Youtube non poteva certo rinunciare a questa enorme fetta di mercato: considerando il numero di utenti registrati e la notorietà del portale, potrebbe facilmente scalzare Justin dalla leadership del settore. C’è un’altra cosa da considerare, però: gran parte degli utilizzatori delle piattaforme di live streaming usufruiscono di canali abusivamente trasmessi (spesso per eventi sportivi presi da canali pay) e sicuramente Google, quando il servizio presumibilmente sarà aperto a tutti, eserciterà un controllo minuzioso dei contenuti trasmessi, censurando quelli che contravvengono il copyright

[NOSTRO GIUDIZIO : 7]

Rinominata ILIVE  .Permette lo streaming unicamente tramite FLME. La piattaforma non ha limiti e per sopravvivere fa uso intenso di banner.

Lati Positivi:

– Streaming abbastanza stabile.

– Le pagine dei canali sono pulite e veloci.

– Permette la visione a migliaia di utenti in contemporanea, attualmente nessun limite e’ fissato

Lati Negativi:

– Nell’embedded player del canale e’ posto un banner appena sopra il video e un altro a comparsa nel video.

NB: Se sei residente in Italia alcune piattaforme sono raggiungibili utilizzando dns alternativi

Copyright:

I canali vengono rimossi dopo una segnalazione da parte del titolare dei diritti.

 

ALTRE PIATTAFORME:

Di seguito elenchiamo nuove piattaforme che utilizzano unicamente FLME e sono tutte simili nelle caratteristiche quali:

– Utenti illimitati ma in particolari giorni sono praticamente offline

– Attivazione canale in pochissimi secondi e in modo totalmente anonimo

– Controlli “abbastanza” sostenuti sulla pirateria

– Piattaforme che non possono garantire una continuita’

– Uso di banner intensivo sia in avvio che in corso video.

NB: Se sei residente in Italia alcune piattaforme sono raggiungibili utilizzando dns alternativi

Continue Reading

More in Featured News


News


Top News

To Top