[ESCLUSIVO] Le migliori piattaforme per trasmettere LiveStreaming [update]




In questo ultimi anni sono aumentate in modo esponenziale le piattaforme che permettono d trasmettere in streaming il segnale.

Molte di queste utilizzano FlasMediaEncoder [FLME] un piccolo tool che permette lo stream del segnale in h264 che rappresenta a tutt’oggi il migliore codec nel rapporto prestazioni/qualita’.

QUI TROVATE LA GUIDA DEFINITIVA PER STREAMING SU FLASH MEDIA ENCODER

Di seguito vi elenchiamo le migliori piattaforme consigliate in esclusiva da CoolStreaming

[I siti verranno aggiornati progressivamente]

 

 

PROVA IL NUOVO MOTORE DI RICERCA LIVE ESCLUSIVO COOLSTREAMING!

 

[NOSTRO GIUDIZIO : 7]

E’ stata insieme a justin.tv una delle prime piattaforme ad offrire livestreaming. Ha un buon ranking tra gli utenti e permette lo streaming tramite webcam / FLME.

Lati Positivi:

– Streaming stabile e qualitativamente superiore.

– Le pagine dei canali sono pulite e veloci.

– Permette la visione a migliaia di utenti in contemporanea

– Dipsonibile su Iphone e Android

Lati Negativi:

– Superati i 1000 lutenti contemporanei l’embedded player viene bloccato e l’utente viene forzato ad andare sulla pagina canale di ustream

– L’uso di FLME non e’ veloce , obbligando il passaggio tramite le pagine web

– Per ragioni ancora non spiegate, l’embedded player del canale in molti casi si blocca una volta raggiunti i 100 utenti

Copyright:

Non permettono il passaggio di eventi di rilevanza sportiva come F1 , MotoGP e cartoni coperti da diritti.

 
Background-1(1)Buona piattaforma con buona velocità e struttura.

Lati Positivi: – Streaming abbastanza stabile. – Chat ed embed buone.

Lati Negativi: – 

Copyright: I canali vengono rimossi dopo una segnalazione da parte del titolare dei diritti.

 

[ SOLO PRO]

Permette lo streaming sia da FLME che webcam. La piattaforma si e’ auto-imposta controlli sulla pirateria molto elevati.

Lati Positivi: – Streaming abbastanza stabile. – Le pagine dei canali sono abbastanza pulite e e veloci – Lo studio di trasmissione e’ altamente professionale.

Lati Negativi: – Il canale una volta avviato ha un limite di 50 utenti. Solo una volta approvato dalla redazione e’ possibile superare tale limite – Per i rigidi controlli sulla pirateria il materiale che potete streammare e’ praticamente pari a “zero” – Moltissime opzioni che confondono l’utente e alcune totalmente inutili

Copyright: Il canale una volta avviato ha un limite di 50 utenti. Solo una volta approvato dalla redazione e’ possibile superare tale limite

 

stream[ VOTO 6,5]

Permette lo streaming sia da FLME che webcam.

Di Tiscali, la piattaforma prevede diversi piani tariffari e uno gratis che permette fino a 50 utenti contemporanei e un limite di banda mensile.

Lati Positivi: – Streaming abbastanza stabile. – Le pagine dei canali sono abbastanza pulite e e veloci –

Lati Negativi: – I canali gratis hanno un limite imposto di massimo 50 utenti contemporanei che per un progetto di grande portata non sono sufficenti.

Copyright: I canali vengono rimossi dopo una segnalazione da parte del titolare dei diritti.

 

 

E’ stata annunciata da tempo e pare che Youtube muova i primi passi.

Il successo delle piattaforme di live streaming è sempre più crescente e un colosso come Youtube non poteva certo rinunciare a questa enorme fetta di mercato: considerando il numero di utenti registrati e la notorietà del portale, potrebbe facilmente scalzare Justin dalla leadership del settore. C’è un’altra cosa da considerare, però: gran parte degli utilizzatori delle piattaforme di live streaming usufruiscono di canali abusivamente trasmessi (spesso per eventi sportivi presi da canali pay) e sicuramente Google, quando il servizio presumibilmente sarà aperto a tutti, eserciterà un controllo minuzioso dei contenuti trasmessi, censurando quelli che contravvengono il copyright

Lati Positivi:

– in attesa di test.

Lati Negativi:

– in attesa di test.

 

[NOSTRO GIUDIZIO: 6]

Permette lo streaming unicamente con plug-in VIDEOLAN [unicast]. La piattaforma non ha limiti e per sopravvivere fa uso di banner.

Lati Positivi:

– Streaming abbastanza stabile.

– Le pagine dei canali sono pulite e veloci.

– Permette la visione a migliaia di utenti in contemporanea, attualmente nessun limite e’ fissato

Lati Negativi:

– Richiede il download di un plug-in del peso di circa 20mb

– Non avendo limiti, in particolari giorni la piattaforma oscura le sue pagine, rimanendo live solo in USA.

Copyright:

I canali vengono rimossi dopo una segnalazione da parte del titolare dei diritti.

[NOSTRO GIUDIZIO : 6]

Rinominata ILIVE  .Permette lo streaming unicamente tramite FLME. La piattaforma non ha limiti e per sopravvivere fa uso intenso di banner.

Lati Positivi:

– Streaming abbastanza stabile.

– Le pagine dei canali sono pulite e veloci.

– Permette la visione a migliaia di utenti in contemporanea, attualmente nessun limite e’ fissato

Lati Negativi:

– Nell’embedded player del canale e’ posto un banner appena sopra il video e un altro a comparsa nel video.

– Non avendo limiti, in particolari giorni la piattaforma e’ praticamente offline, in quanto il numero di utenti e’ particolarmente alto.

– Il sito non garantisce continuita’, infatti e’ stato piu’ volte offline per problemi di banda.

NB: Se sei residente in Italia alcune piattaforme sono raggiungibili utilizzando dns alternativi

Copyright:

I canali vengono rimossi dopo una segnalazione da parte del titolare dei diritti.

[NOSTRO GIUDIZIO: 5]

Permette lo streaming sia da FLME che webcam. La piattaforma non ha limiti e per sopravvivere fa uso intenso di banner.

Lati Positivi:

– Streaming abbastanza stabile.

– Le pagine dei canali sono abbastanza pulite e e veloci.

– Permette la visione a migliaia di utenti in contemporanea, attualmente nessun limite e’ fissato

Lati Negativi:

– Nell’embedded player del canale si avviano piu’ banner e chiamate particolarmente fastidiose, oltre a banner anche in comparsa nel video.

– Lo streaming e’ stabile ma la qualita’ raggiungibile e’ mediamente scadente.

Copyright:

I canali vengono rimossi dopo una segnalazione da parte del titolare dei diritti.

 

ALTRE PIATTAFORME:

Di seguito elenchiamo nuove piattaforme che utilizzano unicamente FLME e sono tutte simili nelle caratteristiche quali:

– Utenti illimitati ma in particolari giorni sono praticamente offline

– Attivazione canale in pochissimi secondi e in modo totalmente anonimo

– Controlli “abbastanza” sostenuti sulla pirateria

– Piattaforme che non possono garantire una continuita’

– Uso di banner intensivo sia in avvio che in corso video.

NB: Se sei residente in Italia alcune piattaforme sono raggiungibili utilizzando dns alternativi



  • domanda importante. ho acqistato un cellulare android che però non supporta in nessun modo il flash player. c’è modo di vedere alcune di queste piattaforme comunque?

  • Il giudizio su Livestream è totalmente senza senzo.
    Chi ha fatto questo tipo di recensione non ha provato nessuno di questi.
    E poi Stickam cosa centrerebbe con gli altri?

  • redazione

    Premetto che l’articolo non l’ho scritto io personalmente, però vorrei che tu motivassi la tua affermazione. Chi ha scritto questo articolo (esattamente come me) utilizza queste piattaforme e conosce la tv in streaming dai primordi, in pratica. Magari il suo giudizio non ti trova d’accordo e questo ci può stare, ma di sicuro ha provato tutte queste piattaforme, parola mia.

    Mi pare che siano state esposti i pro e i contro di livestream. Ti assicuro che io ho provato livestream sia da quando era chiamato Mogulus (sono stato anche beta tester) e ha un ottimo studio professionale, che non ha eguali nelle altre piattaforme, però ha molte rigide limitazioni che effettivamente rompono abbastanza allo streamer medio (poi scelta loro, io non mi permetto di criticare le scelte… sicuramente avranno i loro motivi). Per streamer medio intendo chi trasmette generalmente televisioni nazionali o magari qualche altro show particolare (penso che questa guida sia più una valutazione su quale piattaforma convenga utilizzare all’utente medio, non è una valutazione sul valore tecnico intrinseco del progetto).

    Livestream è validissimo secondo me per le autoproduzioni: però a questo punto meglio Justin, che ti concede una maggior visibilità, essendo la piattaforma più nota.

    Stickham permette la trasmissione in livestreaming? Allora è una piattaforma livestreaming. Anche se usi solo la webcam, con un programma come Manycam puoi trasmettere facilmente quello che desideri.

  • redazione

    Da CooolStreaming:

    Abbiamo dato un giudizio cosi’ basso perche’ livestream pu essendo stato il primo sito insieme a justin e ustream , ha snaturato il proprio servizio, primo con un codice anti-pirateria troppo duro, da notare che nessuno l’ha imposto, secondo e’ una piattaforma allo stato attuale dedicata a eventi professionali.

    Noi volevamo indicare all’utente medio le migliori piattaforme sia per semplicita’ che per qualita’… e livestream pur avendo un ottima qualita’ ha dei limiti su esposti.

  • Per quanto riguarda Livestream si è parlato del limite di 50 utenti (cito testualmente “Il canale una volta avviato ha un limite di 50 utenti. Solo una volta approvato dalla redazione e’ possibile superare tale limite”).
    Ecco, una volta approvato il canale, la limitazione scompare completamente? Oppure si avranno problemi quando si arriva a 500-1000 utenti?

  • redazione

    Sinceramente, non ne ho idea, ho anche controllato. Non ne fanno menzione, nè con la versione premium si possono mantenere più utenti (si parla solo di una maggior qualità video, della possibilità di mantenere nei server più video e altre piccolezze).

  • beh questo è ottimo per vedere i film in streaming: http://www.hellstreaming.com/

  • Vittorio Scocca

    itstream.tv

  • i recommend using http://www.onchannel.net

  • Gi

    ma il blocco di 50 utenti su livestream è anche nella versione a pagamento (basic) oppure solo in quella free? sul sito non ho trovato informazioni su questo argomento. grazie!

  • Carlo

    Buongiorno a tutti,
    vi segnalo Streamago http://www.streamago.tv , la piattaforma di live streaming tutta italiana, powered by Tiscali.
    In questa pagina sono sintetizzate tutte le feature del servizio free e di quello premium: http://www.streamago.tv/page/plans/
    Gli utenti hanno la possibilità di testare il servizio premium gratuitamente per 30 giorni, sottoscrivendo Streamago Try&Buy.
    Buon lavoro,
    Carlo

  • Davide Costantino

    Vi consiglio anche mainstreaming.eu/it/live-streaming

  • Olivia Bradberry

    Ciao amici. Mi piace molto guardare video su un sito web http://www.filmstreaming.zone/ numero enorme di film e video interessanti. Immagini di alta qualità. Streaming video. Mi piace guardare gratuitamente,