Tutte le applicazioni più utili per la vostra Apple TV 2G jailbroken



Ieri vi ho fatto una piccola guida per effettuare il jailbreak della Apple TV 2G e per l’installazione e la configurazione di XBMC. Ora vi propongo altre applicazioni che possono risultare utili.

Plex, il rivale di XBMC. Dopo aver provato abbondantemente entrambi mi sono convinto che in effetti Plex è molto più pratico (anche se con molte meno funzioni) per la Apple TV 2G, in quanto è semplificata la connettività con il vostro PC/Mac ed è esente da alcuni bug e rallentamenti che si verificano con XBMC. Ecco una piccola guida ufficiale (anche se in inglese) per la sua installazione. Per lo streaming fra PC/Mac e Apple TV dovrete anche installare la sua controparte per il vostro laptop, indicando le cartelle che contengono i vostri film, la vostra musica e le vostre serie televisive; Plex farà tutto il resto.

Groovy, l’applicazione che porta il famoso portale musicale Grooveshark sulla vostra Apple TV. Grazie a Groovy, potrete ascoltare in streaming tutta la musica che volete gratuitamente, avendo a disposizione una library enorme. Ecco le istruzioni per la sua installazione. Sinceramente a me poi non compare nella dashboard, ma fatemi sapere se anche per voi è lo stesso.

CouchSurfer, un browser completo per il vostro dispositivo. Non è esattamente comodo navigare in internet con l’Apple Remote, ma in alcuni casi può risultare utile.

Overflow, una applicazione che vi permette di raggruppare i vari menù della dashboard della Apple TV, rendendo più pulita la sua visualizzazione. E’ disponibile su Install Software di NitoTV.

In ogni caso le applicazioni per Apple TV sono solo destinate ad aumentare e voci parlano di un arrivo di una sorta di App Store ufficiale Apple, mentre sono state rilevate tracce di un possibile approdo di videogames studiando il codice sorgente dell’iOS 4.3. Non ci resta che aspettare!

Nota finale

Se volete rimuovere una applicazione dalla vostra Apple TV non dovrete fare altro che riaccedere via SSH al dispositivo (come ad esempio avete fatto per installare Plex o Groovy) e dare il comando “sudo apt-get remove nomepacchetto” (ad esempio il nome del pacchetto di Plex è “com.plex.client-plugin”). In ogni caso potete seguire questa guida realizzata meglio e più generale, anche se scritta in lingua inglese.

 




-->