Connect with us




Guide

Youtube: Come aumentare le visualizzazioni video

Youtube: Come aumentare le visualizzazioni video


Youtube ad egual modo del motore di ricerca Google , utilizza algoritmi specifici per bilanciare e ottimizzare i milioni di canali e mostrare all’utente i migliori risultati possibili in base alle ricerche e le preferenze.

Chi pensa che aprire un canale e pubblicare video senza un reale “senso” e ottenere un buon successo è lontanissimo dalla strada da percorrere.

In prima battuta è bene specificare che riuscire ad ottenere un discreto successo sulla piattaforma nel 2022 è molto complicato. Allo stesso modo è ovvio che se pensate di fare concorrenza ad un canale come Mikeshosha non lo si fa dalla mattina alla sera , ma c’è bisogno di un lavoro metodico, costante e ragionato.

Nell’ultimo periodo i maggiori Youtuber si sono allontanati dal concetto di pubblicare 3/4 video al giorno solo per accumulare views. Si tende a creare un solo video alla settimana, completo e di impatto che possa raccogliere maggiori impression.

Chi ha raggiunto nel corso di anni milioni di iscritti che gli permette di avere un buon bacino di views è un merito che la piattaforma riconosce e che si denota nelle ricerche che un utente effettua considerando tali canali “premium” come affidabili e storici.

COME AVERE MAGGIORI VISUALIZZAZIONI

L’algoritmo di Youtube lavora e processa milioni di ricerche al secondo in base a molti fattori conosciuti e non. Non esiste modo per “truccare” i risultati ma vi possiamo elencare delle opzioni da utilizzare per migliorare le visualizzazioni e CRT (. Il CTR  misura la frequenza con cui gli spettatori hanno guardato un video dopo aver visto un’impressione nella pagina dei risultati.)

Le Impression invece non sono altro che il conteggio degli spettatori che si imbattono nelle miniature dei tuoi video sulla piattaforma YouTube. Lo strumento Analtycs offerto dalla piattaforma risulta molto utile a capire cosa l’utente cerca per i tuoi video.

Consigli: Cercate una nicchia poca frequentata , il settore videogame per esempio è praticamente impossibile da scalare, ma ci sono target ancora non del tutto coperti:

  1. Crea video coinvolgenti e basati su argomenti di tendenza
  2. Aggiungi attraenti immagini in miniatura del video
  3. Scrivi titoli di video accattivanti e pratica buoni trucchi SEO
  4. Prova diverse miniature e combinazioni di titoli per sapere quale porta impressioni e CTR
  5. Costruisci una base di pubblico sulla tua piattaforma utilizzando piattaforme Social (Facebook, TitkTok…)
  6. Conduci una ricerca per parole chiave per sapere cosa funziona meglio sul tuo canale
  7. Concentrati sulla parte del coinvolgimento video e crea piani promozionali
  8. Prova diverse CTA (call to action) in ogni video.
  9. Aumenta il tempo di visualizzazione medio migliorando la qualità del video, le opzioni promozionali e SEO/parole chiave
  10. Crea una serie: pubblica video correlati tra loro. Non dimenticare di trasformarlo in una playlist.
  11. Presta attenzione al tuo finale. YouTube ha funzionalità come playlist, link, schede, schermate finali e pulsanti di invito all’azione per aiutarti a guidare lo spettatore verso un altro dei tuoi video
  12. Crea video nei formati attualmente di tendenza
  13. Avere stili di titolo e miniatura coerenti per i tuoi video
  14. Impostare Le notifiche sono avvisi inviati a un utente tramite push o e-mail.

 






Continue Reading

More in Guide





News


Ascolta online la tua Radio Preferita!




Top News

To Top