Connect with us

Youtube parte con il video noleggio in streaming

Featured News

Youtube parte con il video noleggio in streaming

Netflix con il noleggio di film online ha cambiato per sempre il mercato, facendo addirittura fallire aziende come Blockbuster. Si sono aggiunte nella concorrenza grandi aziende come la Microsoft, con Zune per la sua console Xbox 360, la Sony nel Playstation Network (ora sotto attacco hacker) e infine la Apple nell’iTunes Store, con primo intento il noleggio da parte dei possessori della Apple TV.

All’appello delle grandi aziende nel settore mancava solo Google, che finalmente lancia anche lei il suo servizio di video noleggio online, ovviamente su Youtube, il portale madre per vedere video in streaming. Potrebbe anche essere l’occasione per il colosso di Mountain View di rilanciare la sua Google TV, finora di scarso successo.

Dopo anni di lotta estenuante contro il caricamento illegale di filmati coperti da copyright, ora le pellicole cinematografiche sbarcano legalmente su Youtube, grazie a degli accordi con molte major hollywoodiane, quali Sony Pictures Entertainment, Universal, Lionsgate e Warner Brothers. Più difficili si stanno invece rivelando dei possibili accordi con altre grandi case cinematografiche come Paramount, Fox e Disney.

Per quanto riguarda i costi, pare che Youtube non adotterà il modello Netflix, che prevede un abbonamento mensile con il quale si può usufruire di tutti i film in catalogo, ma ben si un sistema di pay per view in cui il film noleggiato, con prezzi che secondo fonti dovrebbero variare da 1,99$ a 3,99$ a seconda della pellicola, è disponibile alla visione nelle successive 48 ore.

Ti potrebbe Interessare

Continue Reading

More in Featured News



News


Top News

To Top