Connect with us

PS3, arriva il custom firmware 3.55 Peek&Poke

Featured News

PS3, arriva il custom firmware 3.55 Peek&Poke

Dopo l’arrivo del custom firmware di GeoHot di qualche giorno fa, continua il momento nero di Sony Playstation 3. Gli hacker Netkas e Flukes1 sono riusciti a correggere l’lv2_kernel della console, consentendo il peek&poke.

In pratica, potranno essere utilizzati i backup manager per far eseguire i giochi piratati, ma al momento c’è qualche problema con la compatibilità degli stessi con questo cf, in quanto devono essere prima adattati.

Nel caos generato da questo vero e proprio dominio dell’hacking, ancora si attendono le contromosse di Playstation3 mentre il team fail0verflow (coloro che hanno scoperto la masterkey della PS3) avvisa che è sconsigliabile effettuare un upgrade della console, in quanto non è dato a sapersi cosa farà la Sony che, pur non potendo ormai tornare completamente indietro, potrebbe mettere dei bastoni tra le ruote. In poche parole, aggiornando il firmware le cose potrebbero non essere così convenienti come lo sono adesso.

La domanda sorge spontanea: la Sony può capire chi ha il custom firmware e chi no? Se si, che provvedimenti adotterà? Ban dal Playstation Network oppure completa inibizione della console? Ai posteri l’ardua sentenza.

Il download del custom firmware di Netkas e Flukes1 non verrà reso disponibile su questo sito, ma una semplice ricerca su Google porta sempre i frutti sperati. Ricordate però che al momento il cf pare abbastanza instabile e che quindi sarebbe meglio attendere eventuali correzioni o test.

Ti potrebbe Interessare

Continue Reading

More in Featured News



News


Top News

To Top