Connect with us

Facebook acquisisce Instagram, il social network delle fotografie

Featured News

Facebook acquisisce Instagram, il social network delle fotografie

Con una mossa lampo Facebook compra Instagram, il famoso social network per la condivisione delle fotografie, per un miliardo di dollari. Una acquisizione ad un prezzo davvero importante… ma quali sono le ragioni?

Facebook è di gran lunga il maggior aggregatore di fotografie dell’intero web, Instagram invece è sicuramente il social network di fotografia con il maggior successo: disponibile per iOS e Android, deve il suo successo ad una condivisione semplice delle proprie fotografie, modificabili con degli speciali filtri “intelligenti” che le rendono più artistiche e conta ben 30 milioni di utenti.

Mark Zuckerberg promette che ad Instagram sarà garantita la sua indipendenza e continuerà a svilupparsi autonomamente, che non si impedirà ad i suoi utenti di poter condividere le proprie foto anche su Twitter o altri social network, oltre a Facebook stesso. FriendFeed, dopo l’acquisizione di Facebook, è andato in grande declino: si dice che sia stato acquisito solo per prelevare i suoi dipendenti e portarli a lavorare per lo sviluppo della casa madre, tralasciando FriendFeed.

Dunque ancora non si capisce la ragione dell’acquisto: le male lingue dicono che è per aumentare l’egemonia di Facebook sui dati personali degli utenti del web, in cui la privacy ormai praticamente non esiste. Io credo invece sia strettamente legato all’imminente ingresso in borsa di Facebook: una acquisizione tattica, i cui scopi non mi sono chiari e che solo gli esperti del settore economico potrebbero far luce su tutto ciò.

Nonostante le supposizioni, resta comunque una certezza: un social network (di gran lunga il maggiore) acquisisce un altro social network (molto ben avviato), il pesce più grande dell’oceano ingloba un altro pesce grande, diventando ancora più mastodontico.

Ti potrebbe Interessare

Continue Reading

More in Featured News



News


Top News

To Top