Connect with us

CLAMOROSO: Chiusi Megaupload e Megavideo dalla procura federale

Featured News

CLAMOROSO: Chiusi Megaupload e Megavideo dalla procura federale

E’ notizia dell’ultima ora l’annuncio della chiusura di Megaupload, assieme ai suoi siti satellite quali Megavideo, da parte della procura federale, che ha accusato lo staff e in particolar modo il proprietario per violazioni delle leggi sulla pirateria, arrestato in Nuova Zelanda.

Si stima che Megaupload abbia arrecato danni per 500 milioni di dollari alle più disparate compagnie, a causa della ripetuta violazione del diritto d’autore. Al momento nè Megaupload nè Megavideo sono raggiungibili, nè negli USA, nè in qualunque altro Paese, Italia compresa.

Certo, esistono molti altri siti web che forniscono lo stesso servizio, ma Megaupload era decisamente il sito più popolare, nonchè il tredicesimo sito più visitato del pianeta.

Seguiranno aggiornamenti

Ti potrebbe Interessare

Continue Reading

More in Featured News



News


Top News

To Top