Connect with us

Blockbuster Italia chiude: inizia il regno di Internet?

Featured News

Blockbuster Italia chiude: inizia il regno di Internet?

E’ ormai notizia di più di un anno fa quella del fallimento controllato di Blockbuster, che ha visto calare vertiginosamente le vendite negli USA a causa di servizi come Netflix e Hulu, che offrono film e serie tv comodamente da casa tramite internet a prezzi molto più vantaggiosi.

Nonostante ciò, sembrava che in Italia non ci fossero state ripercussioni in questo senso, a causa della solita lentezza nel cambiamento in Italia, oltre alla mancanza di servizi come quelli sopra citati. E’ notizia di questi giorni però, l’acquisizione dei negozi Blockbuster oltre che di alcuni dipendenti da parte di Essere Benessere, azienda che aprirà varie parafarmacie nel nostro Paese.

La chiusura di una grossissima catena come Blockbuster apre nuovi scenari: sarà questo l’inizio di un cambiamento radicale del noleggio di film? Da tutto ciò ne trarranno guadagno i piccoli negozi di noleggio oppure ci sarà lo spazio per l’apertura di qualche servizio serio di film in streaming (Vuze e iTunes offrono un numero ancora limitato di titoli a prezzi addirittura superiori a quelli delle videoteche)?

Netflix ha annunciato che si espanderà in Europa, è lecito sperare a questo punto che possano notare l’Italia come un terreno fertile per il loro progetto, sebbene sia oggettivamente un mercato minore rispetto a Germania, Inghilterra e Francia. Staremo a vedere, perchè urge trovare un’alternativa appetibile alla pirateria…

Source: DDay

Ti potrebbe Interessare

Continue Reading

More in Featured News



News


Top News

To Top