Come disattivare la condivisione dati WhatsApp su Facebook



Nei giorni scorsi Whatsapp ha rilasciato un importante aggiornamento dei “termini e condizioni”
relativi alla privacy ed alla gestione dei dati degli utenti.
Scopriamo insieme cosa comporteranno le modifiche apportate.

Con la diffusione dei nuovi “termini e condizioni” relativi alla privacy ed alla gestione dei dati degli utenti, WhatsApp ha reso palese la volontà di andare a creare una vera condivisione dei dati dei propri utenti con quella che può ormai essere considerata la “piattaforma madre” Facebook.
I dati che verranno sicuramente condivisi riguarderanno tutti gli elementi e le informazioni
fornite al messaging software al momento della registrazione, incluso ovviamente il numero di telefono.

terrr

Lo staff di WhatsApp però ha voluto subito rendere noto che le motivazioni che hanno portato a tale aggiornamento sono dettate dalla volontà di combattere ogni tipo di abuso dell’uso pratico della piattaforma, compreso lo spam, ed anche per rendere migliore il servizio di visualizzazione delle inserzioni all’interno di Facebook.
Relativamente ai contenuti ed i messaggi scambiati attraverso WhatsApp è stato dichiarato che
nulla verrà reso pubblico su Facebook.

dede

A breve forniremo a tutti i nostri lettori una semplice guida per poter affrontare al meglio
la transizione tra la precedente regolamentazione e la nuova gestione dei dati di WhatsApp.