Connect with us

Trovare ed inserire i proxy sul vostro browser

Guide

Trovare ed inserire i proxy sul vostro browser

Spesso vi potrebbe capitare di dover accedere ad un sito che in Italia non è disponibile, oppure avete la necessità di rendervi anonimi durante la vostra navigazione.

Per questo motivo sono utili i proxy, in sostanza dei server che si interpongono al vostro normale collegamento client-server: prima di giungere al server del sito desiderato, passerete attraverso questo proxy, che di fatto cambia la visualizzazione del vostro indirizzo IP al sito esterno che visualizzate.

Innanzitutto è fondamentale sapere dove trovare i proxy, ed ecco un sito che fa al caso vostro. Qui potrete cercare il proxy adatto alle vostre esigenze in base al Paese d’appartenenza. I proxy sono mostrati nella visualizzazione Server:Porta (il server generalmente è un indirizzo IP del tipo numeri.numeri.numeri…). Una volta preso nota del server e della porta non vi resta che inserire questi due valori nelle impostazioni del vostro browser.

In questo articolo parlerò di come inserire i proxy in Google Chrome, ma un procedimento analogo vale per tutti gli altri browser. In Chrome è sufficiente premere sulle impostazioni, la chiave (attrezzo da lavoro) nera affianco all’indirizzo web della pagina, e in seguito scegliere preferenze. A quel punto selezionare la scheda denominata “Roba da smanettoni”: scorrere finchè non si trova il pulsante “modifica impostazioni proxy”. Sarà proprio lì dentro che attiverete la navigazione mediante il proxy e inserirete il server e la relativa porta che vi siete annotati precedentemente. Molto spesso l’utilizzo dei proxy rallenta considerevolmente la vostra navigazione ad Internet, quindi è consigliato il loro utilizzo solo in caso di necessità: potrete, sempre dalle impostazioni, disattivare il loro utilizzo, per tornare alla navigazione tradizionale.

A cosa potrebbe essere utile un proxy? Ad accedere su ThePirateBay, ovviamente, censurato nel territorio italiano: sarà sufficiente inserire un proxy estero per potervi regolarmente navigare come se non abitaste nel territorio italiano.

Continue Reading

More in Guide



News


Top News

To Top