Video “Last Year” un gioco survival horror



Il Kickstarter project di oggi è dedicato a Last Year.

Last Year è un progetto sviluppato da James Matthew Wearing.
James è un esperto games designer e può vantare tra le numerose esperienze professionali avute
la partecipazione allo sviluppo di numerosi titoli di spicco, tra cui
il primo capitolo di Crysis per la Krytech ma sopratutto
lo sviluppo dell’intera saga di Assassin’s Creed negli studi di Ubisoft Montreal.

Non pago delle numerose sfide professionali sostenute James ha deciso di cimentarsi
nella realizzazione di uno dei titoli più interessanti che abbiamo avuto modo di visionare durante questo 2014.

Il titolo di cui parliamo è “Last Year”.
Partendo dal concept di un calssico survival horror, James ha deciso di
sperimentare con l’aspetto del team mode, inserendo la possibilità di giocare in squadra
con altri utenti ma di poter controllare anche “il cattivo” della serie.

Vediamo quali sono i personaggi a nostra disposizione.

D

Il team dei personaggi giocabili è composto da cinque elementi:

Amber, la bella scout del team,
il suo ruolo sarà di aiutare la squadra ad individuare dove si nasconde “il cattivo”;
Chad, lo sportivo del team,
il suo ruolo sarà quello di svolgere tutti i compiti in cui è richiesta forza fisica,
compresi i combattimenti contro “il cattivo”;
Nick, il geek del team,
il suo ruolo sarà quello di gestire tutti gli aspetti tecnologici ed i vari enigmi che il team
dovrà affrontare;
Sam, l’esperto in primo soccorso del team,
il suo ruolo sarà quello di prendersi cura dei compagni feriti;
Troy, il tutto fare del team,
il suo ruolo sarà quello di creare trappole con cui catturare o ferire il “il cattivo”.

Molto interessante l’opportunità di poter scegliere tra cinque “cattivi” diversi.

F

Come potete vedere dai nostri screenshots
le location in cui si svolgeranno i combattimenti sono due:

il campo estivo

C

l’interno della scuola

A

Per tutti gli altri dettagli vi invitiamo a visitare al pagina Kickstarter del progetto “Last Year” al seguente link, siamo sicuri che ne rimarrete anche voi sorpresi.