Skype lancerà la traduzione istantanea



Prende forma la nuova idea Microsoft che permetterà di conversare via Skype con persone che non conoscono la nostra lingua e viceversa. E’ stata presentata all’ultima Code Conference di Rancho Palos Verdes in California un’interessante novità per il futuro. L’amministratore delegato di Microsoft Satya Nadella ha annunciato la nascita di Translator, un’applicazione utilizzabile via Skype che tradurrà istantaneamente le parole dell’interlocutore mostrandocele sotto forma di sottotitoli.

Skype-Translator1

Nel video dimostrativo, con traduzione dall’inglese al tedesco, coloro che hanno avuto la possibilità di testarlo si sono detti soddisfatti dei risultati, sebbene la traduzione sia di buona qualità solo per conversazioni di tipo “turistico”. Pare infatti che l’applicazione non sia ancora pronta a sostenere conversazioni più complesse, magari con termini tecnici, ma crediamo che sia un ostacolo relativamente semplice da superare attraverso un ampliamento del vocabolario e della capacità di apprendimento dell’applicazione.

Senza dubbio utile, specie per conversazioni d’affari in lingue meno diffuse e complicate, vedasi il cinese, questa applicazione è un grosso passo avanti per Microsoft che tenta dunque di recuperare la supremazia tecnologia rubatagli negli ultimi anni da Apple.



-->