AGGIORNAMENTO – Samsung ferma la vendita del Galaxy Note 7



AGGIORNAMENTO

E’ trascorso pochissimo tempo dal precedente annuncio della Samsung, ma la nota azienda
ha deciso di diffondere una nuova comunicazione con la quale sembra voler dare un addio definitivo al Note 7:

“Dato che la sicurezza dei clienti è la nostra massima priorità abbiamo deciso di fermare le vendite e la produzione del Galaxy Note 7”.

Nel frattempo negli Stati Uniti i principali organi di gestione del trasporto aereo,
il Dipartimento dei Trasporti, la FAA e la PHMSA, hanno comunicato il divieto assoloto di utilizzare e trasportare il Note 7 all’interno di aerei ed aeromobili.
Qunti non rispettereanno detta disposizione potranno essere soggetti ad
una multa fino a 179.933 dollari americani e fino a 10 anni di prigione
per aver commesso un crimine di tipo federale.

AGGIORNAMENTO

E’ trascorso poco più di un mese dal settembre 2016 data in cui il Samsung Note 7 è sbarcato in Europa, ma ha seguito degli episodi di “malfunzionamento” che si sono verificati la nota azienda ha comunicato ufficialmente la procedura “di sicurezza” che gli utenti dovranno tenere.
Scopriamo insieme i dettagli di quanto diffuso da Samsung.

Con il comunicato che segue Samsung ha reso noto lo stato dei controlli relativo a quanto avvenuto ad alcuni modelli del Note 7

note-7-con-s-pen

“Stiamo lavorando con i vari enti regolatori per investigare sui recenti casi legati al Galaxy Note 7. Mettendo in primo piano la sicurezza dei nostri clienti, Samsung chiede a tutti i rivenditori e agli operatori di interrompere le vendite e la sostituzione del Galaxy Note 7 fino a quando l’indagine non sarà finita. Proveremo in ogni modo, lavorando a ritmo serrato con le varie authorities, per risolvere la situazione: i clienti che sono in possesso di un Galaxy Note 7 o di una unità sostitutiva del Galaxy Note 7 dovrebbero spegnerlo ora o smettere di utilizzare il dispositivo”

note7rumor

Allo stato attuale non sono disponibili ulteriore dettagli ma proseguiremo ad informare i nostri lettori non appena ci saranno aggiornamenti ufficiali da parte di Samsung.