Connect with us

Julian Assange: l’hacker che sta rivoluzionando il giornalismo

Etica Hacker

Julian Assange: l’hacker che sta rivoluzionando il giornalismo

Non abbiamo mai visto un tale sconvolgimento delle regole, fatto in modo preciso, sistematico e virale.

Julian Assange ha osato cio’ che altri neanche immaginavano, un giornalismo 2.0 partecipativo nel quale non esiste una figura centrale ma e’ tutto demandato a ruoli comprimari di ogni singolo membro di wikileaks.

Tutti i media del mondo si sono piegati a cio’ che hanno odiato fino ad ora… Internet! Preso di mira da piu’ parti anche con la recente accusa di “stupro” che sa molto di montatura, questa persona ha sconvolto i normali equilibri mondiali semplicemente con un sito web! Non sara’ certamente con il suo eventuale “arresto” che le cose si fermeranno, wikileaks esiste autonomamente senza alcun comando centralizzato e  nasceranno sicuramente altri siti informativi di egual peso come gia’ anticipato da una cellula distaccata del team di Assange.

Assange e’ un “hacker”, quello sempre desiderato da tutti noi, colui che riesce a rovescirare l’equilibrio mondiale con il trafugamento di dati riservati da reti come Siprnet e militari.

Il codice Etico della comunita’ si infrange forse su alcuni aspetti che potrebbero essere controversi di questa vicenda, ma lo ripetiamo da un punto di vista tecnico: ha lasciato tutti noi a bocca aperta per il sistema che sta adottando.

LANCIO VIRALE: Ha dato a pochissimi giornali online delle esclusive. Il ruolo di quest’ultimi e’ stato unicamente di fungere da “ponte”, per diffondere in modo veloce e preciso le poche informazioni, per servire un piatto di enorme impatto mediatico.

RILASCIO INFORMAZIONI: Wikileaks rilascia le informazioni di giorno in giorno: uno stillicidio che durera’ per tutto il 2011. La scelta non e’ dettata secondo noi da normali procedure tecniche, ma è assolutamente volontaria… finche’ detengono file saranno un po’ una sorte di assicurazione sulla loro sopravvivenza.

ASSANGE E’ UN EROE?: La gente “comune”, malgrado la campagna mediatica, conferisce questo appelattivo ad Assange… mettere a nudo i potenti e’ il sogno proibito di tutti e nell’immaginario collettivo e’ proprio questo il risultato ottenuto!
Per chiunque sara’ veramente difficile smontare un castello come wikileaks, non tanto per i server o altro… ma per cosa sta rappresentando. Le idee sono molto difficili ad abbattere, è bene non dimenticarsene.

Julian Assange l’hacker che sta rivoluzionando il mondo…

Lasciate i vostri commenti e discutiamo insieme di questo fenomeno.

Di seguito una VideoIntervista:
httpv://www.youtube.com/watch?v=37QIIX0uNI8&feature=youtube_gdata
httpv://www.youtube.com/watch?v=-evid9WlwH4&feature=related

Continue Reading

More in Etica Hacker



News


Top News

To Top