In arrivo un iPhone più grande



Dopo un periodo di “vacanza” sono finalmente disponibili delle nuove notizie sul lancio
del prossimo iPhone.
Scopriamo insieme tutte le novità del nuovo device targato Apple.

Un interessante articolo pubblicato da un importante quotidiano economico americano ha
portato alla luce la possibilità che il prossimo iPhone non sarà più prodotto con capienze
inferiori ai 32 GB.

Oltre al lato pratico di tale cambiamento, che sicuramente gioverà a quanti preferiscono
salvare i propri files multimediali con una frequenza meno stabile, l’aspetto che meno ci convince è come e se tale decisione impatterà le linee già in produzione come l’iPhone SE
o il 6S.

apple

Se l’esclusione della produzione dei modelli a 16 Gb dovesse colpire l’iPhone SE rimarrebbe
disponibile solo il modello da 64GB andando così a far perdere l’opportunità di “risparmio”
che rendeva l’SE alquanto appetibile.
Relativamente al modello 6S l’esclusione di detta capienza toglierebbe dal mercato il modello
attualmente presentato al prezzo di 779 Euro.

Apple-CEO-Tim-Cook-Profiled-by-TIME-as-Runner-Up-for-Person-of-the-Year

La decisione presa dalla Apple sembra poco adatta a rilanciare le vendite dei devices di casa Cupertino alla luce degli all’attuali trend di vendita che non hanno brillato per i risultati
raggiunti.