Il ritorno di un classico delle Spy Story



La Pellicola che vi presentiamo oggi è “I tre giorni del condor” pellicola del 1975
tratta dal famoso romanzo di James Grady che ha distanza di quaranta anni dalla sua
pubblicazione ha conservato intatta la sua sconvolgente attualità.

“I tre giorni del condor” è una delle pellicole più importanti realizzate dal regista Sydney Pollac.
Il suo lungometraggio grazie all’interpretazione di un ispirato Robert Redford ed ad un montaggio assolutamente mozzafiato, nonostante abbia poi solo ricevuto la nomination all’Oscar in tale categoria, è riuscito fin da subito a divenire non solo un cult tra le pellicole di spionaggio ma anche ad inaugurare il ritorno delle trame politico-cospirative che troveranno la massima espressione in nel film edito l’anno successivo “Tutti gli uomini del presidente”.

three-days2

Ne “I tre giorni del condor” veniamo catapultati nelle incomprensibili trame derivanti da un’assalto di un commando di sicari ad una stazione amministrativa di intelligence.
L’unico superstite a tale assalto è Joseph Turner, interpretato da Redford, che inizierà da quel momento una lotta senza quartiere non solo per la sua sopravvivenza ma anche per scoprire i piani e le motivazione che hanno portato alla scomparsa dei suoi colleghi di lavoro.

Lasciamo a voi a questo punto il piacere di scoprire questa storica pellicola grazie al servizio Movies offerto da Coolstreaming al seguente Link.