Facebook tips, come rendersi la vita più facile nel portale



Tutti hanno Facebook, tutti ne parlano e tutti lo utilizzano quotidianamente… ma non tutti nella maniera più efficace. In questo articolo vi proporremo alcuni trucchetti al fine di migliorare la vostra esperienza di Facebook, talvolta semplificandovi la vita o facendovi conoscere alcune cose che forse non sapevate. Si tratta sostanzialmente un articolo per chi è alle prime armi. Numeriamo progressivamente i 5 tips che vi proponiamo:
  1. Facebook è fatto di condivisione: condividiamo cose come stati, immagini, video e link. La maggior parte delle volte in realtà si condivide qualcosa che è già stato proposto da un amico o da una pagina di cui si è fan… ma se si volesse condividere una pagina web che stiamo visitando ora? Di norma ormai gran parte dei siti hanno il tipico pulsante “condividi”, che condivide la pagina corrente, ma nel caso questo non fosse presente, come si può fare? Per questo motivo è nato il bookmarklet, un piccolo programma javascript che, posizionato nella barra dei segnalibri del vostro browser, condivide la pagina che state visitando in quel preciso momento.
  2. Si stima che Facebook è il sito web in cui gli utenti caricano il maggior numero di fotografie, che vengono visualizzate quotidianamente da ogni utente sulla propria homepage. Ritengo sia molto utile in questo senso l’estensione (per Google Chrome e Mozilla Firefox) Facebook Photo Zoom, che ingrandisce automaticamente la foto di cui si ha davanti l’anteprima, semplicemente ponendogli sopra il puntatore del mouse.
  3. La privacy su Facebook è un argomento di cui si è discusso moltissimo e ormai quasi tutti hanno imparato a impostare il livello di protezione delle proprie informazioni e di ciò di cui si condivide. C’è però un’altro motivo di preoccupazione di cui si parla di meno: se qualcuno, che non siamo noi, riuscisse ad accedere con il nostro account Facebook? Il primo consiglio è “meglio prevenire che curare”, che consiste nell’impostare una password sicura e nel non memorizzare le proprie credenziali su un computer che non è il vostro. Però, per una maggiore sicurezza, vi consiglio di abilitare l’opzione che vi avvisa quando un nuovo dispositivo effettua il login con le vostre credenziali Facebook, disponibile sotto Account –> Impostazioni Account –> Protezione dell’account. Così verrete notificati (via mail o via SMS) quando qualcun’altro, che potreste non essere voi, accede con il vostro profilo.
  4. Su Facebook si hanno tanti amici… ma quanti di questi vi interessano davvero? C’è un gruppo di amici di cui non vorreste perdere gli aggiornamenti che nella vostra homepage verrebbero probabilmente confusi nel marasma generale? Senza bisogno di dover andare direttamente al profilo di ogni interessato uno alla volta, vi sarebbe utile creare una lista di amici: può essere fatto nella vostra homepage premendo prima sulla freccia che punta verso il basso accanto a “Più recenti” e poi su “Crea una lista”. A questo punto sarà sufficiente selezionare gli utenti che volete compaiano nella vostra lista (alla quale potrete fornire un nome) e, sempre grazie alla freccetta di prima, potrete intercambiare il feed generale contenente tutto ciò che pubblicano tutti i vostri amici con la lista appena creata, che vi mostrerà solamente i post dei membri della lista.
  5. Potrebbe anche capitarvi di voler scaricare un intero album fotografico, proprio o di un amico: senza perdere tempo a salvare le foto una ad una, vi basterà utilizzare Pick&Zip. Con questo servizio, facendo il login con le proprie credenziali Facebook, potrete scaricare un intero album di fotografie a scelta tra i vostri e quelli dei vostri amici, per portare questi scatti sempre con voi, anche dove non c’è Internet.
Spero che i consigli riportati in questo articolo siano risultati utili a semplificare la vostra vita in Facebook, se già non ne eravate a conoscenza e, se ne troverò altri di interessanti o me ne verranno in mente, aggiornerò questo articolo.


-->