Facebook lancia Instant Articles.



Con la presentazione di Instant Articles Facebook si appresta a divenire il più grande polo
di informazione online disponibile.

Facebook grazie all’accordo con cinque delle più importanti testate giornalistiche americane,
il New York Times, BuzzFeed, National Geographic, la NBC e The Atlantic ha finalmente
portato a conclusione il processo di “ufficializzazione” di quello che per molti è la sua principale utilità, la raccolta e diffusione di informazioni e news.

screen_fast_mobile

Grazie alla nuova piattaforma saranno disponibili per le testate che man mano si aggiungeranno alle cinque disponibili, tutti i servizi fin ora forniti da Facebook come video, pubblicità, testi e collegamenti vari ma sopratutto una numerosa platea di utenti a cui offrire i propri contenuti,forse in futuro anche a pagamento e con contenuti esclusivi.
Ovviamente il punto di forza della nuova piattaforma sarà la rapidità di aggiornamento, la diffusione dei contenuti ma sopratutto un format interamente pensato all’uso ed all’accesso da dispositivi mobili.

Non resta che attendere l’arrivo della nuova piattaforma anche sui nostri dispositivi per valutare
quello che sembra essere un eccellente nuovo servizio offerto da facebook.