AGGIORNAMENTO – Black Mirror 3 – Torna l’incubo tecnologico



AGGIORNAMENTO

Netflix in collaborazione con gli autori di Black Mirror ha realizzato un inquietante trailer per pubblicizzare entrambi i brand, dando una lettura di quello che potrebbe essere il futuro dell’intrattenimento video.

Buona visione!!

AGGIORNAMENTO

AGGIORNAMENTO

A poche ore dall’arrivo sui nostri schermi della terza serie di Black Mirror vi proponiamo
questa interessante feauturette relativa al primo episodio della serie “Nosedive”!

Buona Visione!!

AGGIORNAMENTO

E’ passato un anno dall’annuncio di Netflix relativo all’acquisizione della nota serie british
Black Mirror.
Il 21 ottobre in contemporanea Usa e Italia verrà lanciata l’attesissima terza serie.
Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Per gli appassionati di serie tv Black Mirror è già diventato un cult.
Trasmessa per la prima volta nel dicembre 2011 dalla rete inglese Channel 4, Black Mirror
è la versione moderna dell’altro classico della tv “Ai confini della realtà”.
A differenza del leggendario programma anni ’60 i temi di Black Mirror sono incentrati
su gli “incubi” che la moderna tecnologia può far diventare realtà.
Il creatore della serie, Charlie Brooker, ha voluto sin dall’inizio sviluppare il tema
dell’investigazione sociale e dell’impatto che la tecnologia può avere sull’uomo comune,
in particolar modo gli aspetti che a prima vista non risultavano realizzabili dalla stessa
ne voluti dal suo ideatore.
Le trame che vengono raccontate in Black Mirror, dove ogni episodio è un frammento di realtà
a se stante, dipingono una quotidianità molto cupa, in cui la società è totalmente dominata dalla tecnologia e valori come la privacy e la sicurezza personale possono essere totalmente
messi a rischio da quello che può a prima vista essere un semplice oggetto come uno smartphone.

1471595789_black-mirror-season-3-bryce-dallas-howard-600x400

L’immediato successo riscosso dalla serie non è passato inosservato nelle stanze di Netflix,
e nel settembre 2015 ha deciso di acquistarne i diritti e di iniziare subito la realizzazione di una terza serie da 12 episodi.
Successivamente, però, per mantenere lo spirito della serie che sin dall’inizio prevedeva stagioni brevi di soli 3 episodi, Netflix ha deciso di dividere i 12 episodi programmati in una terza e quarta serie da 6 storie che verranno trasmessi tra l’ottobre 2016 ed il 2017.

black-mirror-3

Non molti dettagli sono trapelati relativamente ai temi trattati da queste nuova serie, ma se quanto anticipato nel trailer che vi presentiamo dovesse mantenere le promesse proposte siamo di fronte ad una serie che merita davvero il titolo di “cult generazionale”.