Allison Road – L’istinto di sopravvivenza



Torniamo oggi a parlarvi dei progetti presentati attraverso Kickstarter, ed in particolar modo di una delle più interessanti storie di successo degli ultimi tempi.
Ci riferiamo al progetto Allison Road.

Allison Road è un progetto, lanciato il 21 settembre 2015, per sviluppare uno dei più promettenti survival horror degli ultimi anni.
L’idea ruota attorno alla narrazione di un’incredibile storyline.
Molti che hanno avuto il piacere di poter provare i primi demo di Allison Road l’hanno definito come il miglior erede del leggendario primo capitolo di Silent Hill.

Tale trama parte dagli avvenimenti che si verificano una notte all’interno di una casa nella provincia di Manchester.
Passo dopo passo il giocatore si troverà immerso in una serie di circostanze ed interagirà con numerosi personaggi che metteranno sempre più in dubbio la natura di ciò che sta accadendo e
il confine tra la realtà ed un mondo oscuro.

8f595bd4ef3e23c4685979f9ac8a86aa_original

In beve tempo il progetto non solo raggiunge numerosi consensi ma, ed è questo il lieto fine di cui siamo lieti di parlarvi, il team di sviluppo di Allison Road viene ingaggiato durante i primi giorni di Ottobre dal noto studio Team17, conosciuto anche per la serie Worms, per proseguire ed ultimare il loro progetto ed in futuro poter rimanere all’interno del Team17 stesso.

Questa è un’altra bellissima storia che dimostra non solo le potenzialità di Kickstarter ma sopratutto che le buone idee continuano a garantire successo a quanti si affacciano sul mondo del crowdfounding.